Endoterismo

Esoterismo deriva dal greco "esoterikos" da [eso] che vuol dire "interno” ed anche  “segreto", e dal verbo greco "eisoteo" che vuol dire "far entrare", quindi di per sè il concetto di "interiore" e' implicito.

Nella lingua greca esiste però un altro termine simile, [exo], avente un significato opposto, ovvero "esterno". Da questo termine deriva ad esempio la parola italiana “esogeno” (che indica una provenienza o nascita esterne ad un certo ambito di riferimento) oppure “esobiologia” (ovvero quel campo speculativo della biologia che considera la possibilità della vita extraterrestre e la sua possibile natura).

Per porre quindi la maggior enfasi possibile sull'importanza del cammino di ricerca interiore per giungere alla piena riscoperta del nostro Sé Divino il nostro Ordine, utilizzando un gioco di parole formato dall'unione tra "endogeno" (ovvero "che nasce dall'interno") ed "esoterismo”, ha così coniato  i termini “endoterismo” ed “endoterico”.

 

Torna al Glossario


    
    

Cerca nel sito